Talamona, non sopravvive all’infortunio

0

- CRONACATALAMONA – Non è sopravvissuto all’infortunio Cleto Bianchini, 38 anni, di Talamona, caduto ieri da un albero a Bellagio. Bianchini titolare di una ditta che si occupa di potatura e manutenzione del verde, stava lavorando in un parco quando ha perso l’equilibrio. Ha battuto la testa. E’ morto dopo alcune ore all’ospedale di Varese. La famiglia ha autorizzato l’espianto per la donazione degli organi.