Arresti e denunce in Valtellina

0

immagine-cronacaVALTELLINA – Individuato l’uomo che rapinava i passeggeri dei treni lungo la linea Morbegno-Colico. E’ un cittadino marocchino di trent’anni, con precedenti penali. Gli agenti della Questura lo hanno portato al Centro di identificazione ed espulsione di Milano per il rimpatrio. Sono sette i provvedimenti analoghi messi in atto dall’inizio di novembre. A Tirano gli agenti della polizia provinciale hanno fermato e denunciato un uomo che era per strada con una pistola calibro 22 in mano. Si tratta di MD, 54 anni, residente in città, con precedenti penali. Denunciato anche un uomo di Sondrio di 47 anni, PP le iniziali. Ha cercato di rubare la borsetta a una donna che si trovava in ospedale. Lo hanno preso gli agenti della Questura alcuni giorni dopo, grazie alla descrizione fornita.