Accise sottratte, una condanna

0

immagine-cronacaBRENO – Condannato dal Tribunale di Sondrio un uomo di Breno di 57 anni, RD le iniziali. L’accusa è di avere sottratto accise al fisco in due differenti situazioni per un importo di 183 mila e di 150 mila euro. Il carburante nel primo caso era per l’ospedale di Sondalo, nel secondo si tratta di aliqote agevolate per l’uso industriale. Dovrà pagare una multa di 275mila euro.