Alpinista ceco muore in Valmalenco

0

immagine-cronaca
VALMALENCO – Infortunio mortale lunedì sera in Valmalenco, al confine con il Bernina. Un escursionista ceco di 37 anni, Karel Kobarik, è precipitato durante una scalata che stava compiendo insieme al fratello. E’ accaduto nei pressi del rifugio Marco e Rosa, a circa 3.600 metri di quota. Sul posto anche gli elicotteri svizzeri, abilitati al volo notturno, il 118 e il Soccorso Alpino.