Lombardia, lo stato della crisi

0

immagine-cronacaLOMBARDIA – La Cgil Lombardia ha diffuso l’elenco delle aziende in crisi nella regione. In provincia di Sondrio ci sono 2500 lavoratori in cassa integrazione, mille posti persi in un anno. Alla Cartiera di Tirano in liquidazione ci sono 72 lavoratori in cassa in deroga. In Valcamonica la crisi si sente in particolare nel tessile, alla scadenza della CIG ben 500 lavoratori saranno a rischio di licenziamento.