Tremosine, recupero di due corpi in una forra

0

foto-forra-cnsasTREMOSINE – Intervengono per recuperare il corpo di un uomo precipitato in una forra, ne trovano un altro. E’ accaduto nel primo pomeriggio di oggi, sabato 1 agosto, in Valsabbia. Una squadra del Soccorso Alpino, coordinata da Alberto Poinelli, ha ricevuto la segnalazione dal 118 di Brescia sulla possibile presenza del corpo di un uomo, scivolato in acqua da un dirupo per cause in corso di accertamento. La zona, molto impervia, è lungo la strada per Tremosine. Un intervento svolto anche stavolta, come spesso accade, grazie all’elicottero, dove a bordo, insieme al personale medico, c’era un tecnico di elisoccorso del CNSAS. Poco distante hanno però ritrovato anche il corpo di un’altra persona. Si tratta di un cittadino tedesco, che di fatto mancava da un paio di mesi ma la cui scomparsa non era mai stata denunciata. Le operazioni si sono concluse intorno alle 19.00. Insieme al Soccorso Alpino della stazione di Valsabbia, coadiuvata dai colleghi trentini di Riva del Garda, sono intervenuti anche i Carabinieri, il 118 e la Polizia locale.