Rogno, sequestrata una piantagione di oppio

0

immagine-cronacaROGNO – La Guardia di Finanza di Costa Volpino ha sequestrato 38 piantine (88 capsule) di papaveri da oppio, coltivati in un terreno situato vicino al fiume Oglio. L’operazione è avvenuta su segnalazione di un militare del Corpo. Dopo l’esame da parte dell’Orto Botanico di Bergamo, proseguono le indagini per capire chi li ha piantati.