LOMBARDIA – Valanghe, rischio marcato sui settori alpini lombardi

0

Fuoripista sconsigliato: il rischio di distacchi di valanghe e slavine sui settori alpini è marcato nelle ore centrali della giornata. Lo comunica il bollettino neve e valanghe del Servizio meteorologico regionale dell’Arpa, Agenzia regionale per l’ambiente.

La neve fresca si è depositata su un manto nevoso primaverile, umido, con strati superficiali rigelati. Dai pendii ripidi sono probabili scaricamenti e distacchi di valanghe di lastroni di medie dimensioni. I tecnici non escludono valanghe di grandi dimensioni, dove le precipitazioni sono state più abbondanti.

Il distacco dei nuovi lastroni da vento è possibile anche con un sovraccarico debole. Il fuoripista è sconsigliato, prima di partire è opportuno rivolgersi ad esperti, come guide alpine e volontari di Soccorso alpino.